Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

Il pericolo dell’Intelligenza Artificiale

L’intelligenza artificiale è qualcosa di utile e di rivoluzionario. Ci sono una infinità di campi in cui sta cambiando le nostre esistenze e in cui la cambierà. In una quantità di situazioni in costante aumento.Ma ci sono anche dei pericoli. Non intendo pericoli come quello di Skynet e di Terminator in cui l’Intelligenza Artificiale prenderà il sopravvento sull’umanità, ma quello di dare per scontato che l’Intelligenza Artificiale stia funzionando correttamente e di non avere gli strumenti o la capacità di capire che stia funzionando nel modo sbagliato. Con @lasignoraconiglio hoContinua a leggere…Il pericolo dell’Intelligenza Artificiale

L’intelligenza artificiale che rappresenta i tuoi sogni

Quando sogniamo tendiamo talvolta a immaginare cose assurde che poi quando ci svegliamo non siamo in grado di rappresentare. E se l’Intelligenza artificiale potesse superare questo nostro limite? No, lo scopo reale di quanto sto per scrivere in questo articolo non è ovviamente sopperire alla nostra incapacità di rappresentare i nostri sogni assurdi ma il risultato è in qualche modo quello. Ho già parlato di che cosa sia l’Intelligenza Artificiale nell’articolo Cos’è l’Intelligenza Artificiale? (https://short.staipa.it/oooew) e ho avuto occasione di discuterne in una live (https://short.staipa.it/qgp4q) con @lasignoraconiglio Google di recenteContinua a leggere…L’intelligenza artificiale che rappresenta i tuoi sogni

Microchip impiantati nel corpo. Di cosa si tratta?

Una delle paure di questi ultimi anni è legata alla possibilità che qualche potere forte ci impianti dei microchip all’interno del corpo. I metodi di cui si parla e i risultati sono molteplici, ovviamente quello più comune in epoca di pandemia è la vaccinazione allo scopo di controllare le nostre menti. Cos’è un microchip? Innanzi tutto, per comprendere il fenomeno è fondamentale capire che cosa sia un microchip. In linea generale un cosiddetto circuito integrato, in elettronica, è un circuito dove i vari componenti sono stati creati in un unico momentoContinua a leggere…Microchip impiantati nel corpo. Di cosa si tratta?

Come funzionano la propaganda no-vax e quella pro-putin?

Fino a qualche anno fa le fake news erano solamente leggende metropolitane. Ne ho analizzato la differenza nell’articolo Come riconoscere una Fake News? Con l’avvento di Internet e dei social network la situazione però è cambiata e tutto quello che prima era una chiacchierata al bar è diventata progressivamente una forma di propaganda globale che impatta su una grossa fetta di popolazione con risultati allarmanti, soprattutto perché La percezione della realtà nei social è spesso diversa dalla realtà. Ma chi è che si occupa di mettere in giro e sfruttareContinua a leggere…Come funzionano la propaganda no-vax e quella pro-putin?

social engineering

Sono stato vittima di social engineering

Uno degli argomenti che ho trattato di recente è quello del social engineering. Riassumendolo in maniera molto stringata è l’operazione di cercare di carpire dati o entrare in sistemi raggirando un utente in maniera più o meno diretta. Ossia non si tratta di un attacco che sfrutta una vulnerabilità intrinseca del sistema, ma una vulnerabilità dell’utente umano che la utilizza. Furto di un account Instagram Quello che succede in questo genere di attacchi di social engineering è che l’attaccante sfrutta un meccanismo di Instagram, o del sito specifico e unaContinua a leggere…Sono stato vittima di social engineering

Censura

Come funziona la censura sui Social Network?

Ho parlato di censura (e di come evitarla) in Esiste la censura su Internet? (https://short.staipa.it/23xml) e in altri articoli, ma non ho ancora affrontato nello specifico la cosa che sembra terrorizzare (o spingere) di più il complottista medio. Come funziona la censura su Facebook e sugli altri social network? Esiste? Quali sono le logiche? Davvero alcuni argomenti vengono censurati? La censura sui social network esiste, ma la gran parte dei contenuti censurati non sono quelli che usano lo spauracchio della censura per convincere gli utenti a condividere più velocemente possibileContinua a leggere…Come funziona la censura sui Social Network?

Soldi

Facebook ha pagato per diffamare TikTok?

Qualche tempo fa, in un articolo sulla #BlackoutChallenge (https://short.staipa.it/blckoutc) che terrorizzava all’epoca i genitori degli adolescenti che usano TikTok, mi sono lamentato di come i giornalisti abbiano fomentato un pericolo inesistente demonizzando una piattaforma per ignoranza.Ma se non fosse così? Se dietro tutto questo ci fosse una forma di complotto? Il Washington Post ha pubblicato un’inchiesta (https://short.staipa.it/wptiktik) secondo la quale Facebook avrebbe pagato per mettere in giro questo genere di voci e discreditare TikTok. Interessante direi. Innanzi tutto, come indicato anche dall’articolo dire che sia stata Facebook è improprio, perContinua a leggere…Facebook ha pagato per diffamare TikTok?

Ransomware

Cos’è un ransomware?

In questi giorni si fa un certo parlare di attacchi ransomware. Di recente i casi più famosi sono l’attacco subito da Trenitalia (https://short.staipa.it/qumd9) e dalle mie parti quello al comune di Villafranca di Verona (https://short.staipa.it/iymxz) o dell’USL 6 (https://short.staipa.it/vcwl9). Dobbiamo averne paura? E di cosa si tratta? Intanto sì, dobbiamo averne paura un po’ tutti. Come ho spiegato nel primo di questa serie di articoli Perché un criminale informatico dovrebbe scegliere proprio me? (https://short.staipa.it/d2z9y) non è importante avere o non avere dati importanti e super segreti, esistono attacchi fatti suContinua a leggere…Cos’è un ransomware?

person in teal long sleeve shirt holding white and black chess piece

Se arriva la polizia basta distruggere l’hard disk?

In seguito al precedente articolo per nascondere le mie navigazioni basta cancellare la cronologia? (https://short.staipa.it/v2mjn) viene naturale chiedersi se distruggere l’hard disk, o il computer sia sufficiente a proteggerci da occhi indiscreti qualora fosse necessario.L’hard disk, o il disco fisso, è il dispositivo su cui vengono salvate tutte le informazioni, foto, immagini, documenti, dati che avete sul vostro dispositivo. Per ovvi motivi già ampiamente spiegati in quell’articolo stesso, ai fini di nascondere quanto abbiamo fatto in rete distruggere il disco del nostro dispositivo servirà a ben poco. Diverso invece èContinua a leggere…Se arriva la polizia basta distruggere l’hard disk?

Browser History

Per nascondere le mie navigazioni basta cancellare la cronologia?

Come tutti sanno, credo, il browser è l’applicazione che utilizziamo per navigare sulle pagine web normalmente.Come tutti sanno, credo, il nostro browser salva la cronologia delle nostre navigazioni. In genere per vederla su computer è sufficiente premere ctrl+h mentre su smartphone varia da browser a browser. Ci sono molte battute o meme sul cancellare la cronologia, e negli ultimi anni molta attenzione. Ma davvero cancellare la cronologia è utile? Cosa succede e cosa non, cancellando la cronologia del browser? La cronologia del browser risiede semplicemente in un file locale all’internoContinua a leggere…Per nascondere le mie navigazioni basta cancellare la cronologia?

Festa della donna? Non esattamente

Oggi è l’8 marzo, in Italia chiamiamo questa giornata festa della donna, un momento per festeggiare le tanto bistrattate donne, per spendere un po’ di soldi in mimose, ristoranti e feste. E poi? E poi il giorno dopo tornare al vecchio comune vivere. Ci sono delle storture in tutto questo. Innanzi tutto, il nome. Perché dovrebbe essere una festa? Che cosa esattamente dovremmo festeggiare? Nel resto del mondo l’8 marzo non è la festa della donna, ma la Giornata internazionale della donna. Ma noi siamo la nazione che rinomina titoliContinua a leggere…Festa della donna? Non esattamente

Guerra Ucraina

Sull’Ucraina, sui poteri forti, sui grandi progetti occulti

Qualche settimana fa avevo ricominciato a scrivere articoli, ho alcuni “titoli” già pronti da riempire e un po’ di materiale. La verità però è che non ho troppa voglia di scrivere. Tornerò nelle prossime settimane con un po’ di materiale. Ho dato un nuovo stop inizialmente per problemi personali e ora perché la situazione mondiale mi crea qualche difficoltà di concentrazione.C’è qualcosa però che ci tengo a scrivere, e che va scritto ora, non tra una settimana o tra un mese. O forse che andava scritto già qualche giorno fa.Continua a leggere…Sull’Ucraina, sui poteri forti, sui grandi progetti occulti