Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

Return to Domande veloci… vediamo chi risponde correttamente!

Come volevasi dimostrare….

Regionali: dopo il decreto, lunedì il Pdl depositerà le liste

“Le norme a Roma non sono state applicate in modo corretto”. Il ministro degli Interni Roberto Maroni, subito dopo l’approvazione del decreto legge interpretativo per risolvere l’impasse delle regionali, motiva così la decisione del Governo di intervenire con un provvedimento interpretativo delle norme vigenti. Il decreto consentirà, da una parte, la corretta applicazione delle norme e, dall’altra, la possibilità, lunedì prossimo dalle 8.00 alle 16.00, di ripresentare le liste. A spiegarlo è il responsabile elettorale del Pdl Ignazio Abrignani. “Il comma 1 del decreto – rileva – fa riferimento a chi è in grado di provare in qualsiasi modo di essere all’interno del tribunale o della corte d’appello entro i termini: e noi abbiamo una dichiarazione del Tribunale che attesta che c’eravamo. Inoltre – aggiunge – lunedì, come prevede il comma 4, potremo depositare le liste all’ ufficio centrale circoscrizionale del Tribunale di Roma, dove normalmente si depositano e dove peraltro la nostra documentazione si trova già”.

La sanatoria – Proprio il primo comma del primo articolo del dl sana la situazione laziale consentendo di presentare le liste il primo giorno non festivo, vale a dire lunedì dalle 8 alle 16. Il secondo articolo invece accorcerebbe i tempi della campagna elettorale e il terzo e ultimo sarebbe relativo all’entrata in vigore del provvedimento. Circa la non corretta applicazione delle norme a Roma la precisazione arriva direttamente dal Ministro degli Interni Roberto Maroni: “una circolare del ministero dell’Interno stabilisce che il Cancelliere non può rifiutarsi di ricevere liste e contrassegni, neppure se li ritenga irregolari o presentati tardivamente. Deve farlo e semmai rilevare che sono stati presentati fuori termine. A Roma ciò non è avvenuto”.

Lunedì si pronuncia il Tar del Lazio – Il Tar del Lazio ha fissato per lunedì, infatti, la discussione del ricorso. I tempi della decisione naturalmente saranno brevi. La sentenza, “in forma semplificata”, ovvero con abbreviazione dei termini, sarà emessa forse già lunedì stesso. Ma secondo Abrignani il Tar potrebbe dichiarare il ricorso “improcedibile, perché in presenza del decreto i magistrati accerteranno che abbiamo già le condizioni per consegnare le liste”. A pochi minuti dall’approvazione del dl Renata Polverini si era dichiarata fiduciosa della decisione dei giudici amministrativi: “ci aspettiamo buon senso, una decisione che possa portare tutti gli elettori di questa Regione alle urne, trovando il loro partito e il loro candidato”. La candidata del centrosinistra Emma Bonino in serata si è dichiarata preoccupata “perché si va verso un decreto”. Il segretario del Pd Lazio Alessandro Mazzoli promette: “mobilitazione nelle città”. E il coordinatore del comitato Bonino
06 marzo 2010

Disclaimer

Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.

Impostazioni Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.