Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo, divulgazione informatica, uso consapevole tecnologia, e fatti miei

Vage divagazioni per te che sai chi sei

Pioggia.
Piove.
Piove.
Il cielo è grigio e non da tristezza se non il ricordo di un cielo più vero, più vivo, più colorato, anche quando pioveva.
Il ritorno alla “civiltà” questa volta è stato più difficile, il ritorno alla “realtà”.
Mi guardo attorno, frigoriferi pieni di ogni bene, colori rumori suoni luci immagini movimenti e… e un cielo più vuoto, con stelle meno luminose, con una Luna che è la stessa che ci sorrideva, ma filtrata da polveri sottili disperse, filtrata dai pensieri dell’uomo che si affanna.
Mi assale il ricordo del fuoco e davanti al fuoco due persone in silenzio, senza pensieri, a ridere di quanto i pensieri della città siano così futili in realtà, come gli affanni, lo studio, il lavoro, il realizzarsi non portino spesso sostanzialmente a nulla che valga come quelle sensazioni, quel fuoco, come la semplicità di spirito.


Continua a leggere