Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo, divulgazione informatica, uso consapevole tecnologia, e fatti miei

Racconti

Oltre il muro del sonno

Quella sera indossavi un vestito nero, un bellissimo vestito nero. Un po’ oscuro forse ma su di te, sulla tua pelle candida, sul tuo corpo non poteva che essere perfetto. Ricordo come fosse oggi i tuoi capelli castano chiari, lisci ma voluminosi scendere fino metà schiena scalati in modo da avere la zona centrale più lunga. Il rosa chiaro della tua pelle spuntare da dietro ai lati dei tuoi capelli dove la maglia finiva con una scollatura larga ma non volgare lasciando immaginare dove la curvatura del tuo collo andava ad attaccarsi al di sotto di orecchie perfette ed invitanti.
La maglia era nera, come il resto, e a contrapporsi al dietro liscio sulla parte frontale era ricca di fronzoli e pizzi monocromatici spinti all’esterno da un seno non troppo prorompente ne assente, di una misura perfetta. La scollatura lasciava scoperte le clavicole in tutta la loro lunghezza e solo poco più in basso lasciando l’immaginazione scivolare sui tendini del tuo collo piuttosto che sul décolleté pudicamente coperto, e vorticare fino al tuo mento perfetto, le guance lisce e gli occhi di una gradazione tra il verde ed il grigio truccati solo lievemente per allungarne l’angolo.

Continua a leggere

Roger Waters…. The Wall…. 2011

Da sempre alla domanda “se potessi tornare indietro nel tempo dove vorresti andare?” la mia risposta è “Al concerto di The Wall di Roger Waters del 1990 alla caduta del muro di berlino”.

blankBeh ecco…. l’1 e il 2 aprile 2011 Roger Waters sarà a Milano a riproporre The Wall… ok non credo ci saranno Bryan AdamsThe BandPaul CarrackThomas DolbyMarianne FaithfullJames GalwayJerry HallThe HootersCindy LauperUte LemperJoni MitchellPaddy MoloneyVan MorrisonSinead O’Connor e gli Scorpions come vent’anni fa… ma se le scenografie sono anche solo  lontanamente simili a quelle… beh non ho parole.

Continua a leggere

blank

The Wall

Ho appena rivisto The Wall di Roger Waters (musiche dei Pink Floyd)… non ho parole. Credo sia in assoluto uno dei film più belli della storia. Vi consiglio vivamente di vederlo. Il film tra l’altro è del 1982, quando sono nato io… le musiche che contiene sono state spesso colonna sonora della mia vita.



Continua a leggere