Staipa’s Blog

Esercizi di stile, poesie o urla.

Luci in faccia

Luci in faccia
-Spleen Orchestra-
15/06/2015

Apro gli occhi e vedo ancora il fantasma delle due luci,
li chiudo ancora e li riapro e ancora a lampeggiare al centro mi offuscano la vista
non posso non guardare il mondo attraverso di questo
non posso non portarmeli dietro
non posso non spostare lo sguardo
-ed essi con esso-
per vedere meglio il mondo offuscato da questi spettri
non posso non portarmi il ricordo di questi fari accecanti
non posso non portarmi dietro il ricordo dei tuoi occhi.



Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll Up