Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

Il DNA dell'imbecille

Nella storia dell’uomo sono molte le scoperte scientifiche che sono state fatte, alcune utili, altre meno.
Alcune assolutamente geniali altre meno.
Alcune che solo un genio poteva fare, altre fatte da imbecilli.

Ad esempio.. il DNA è sicuramente una scoperta fatta da un imbecille.

Il DNA è stato il premio Nobel James Dewey Watson.
Proprio lo scienziato che qualche giorno fa si è fatto notare per aver sostenuto che i neri sono meno intelligenti dei bianchi.
Cosa ne pensate?

È un imbecille?
Ecco, appunto.

Disclaimer

Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

5 thoughts on “Il DNA dell'imbecille

  1. In realtà ha rilasciato un’ulteriore intervista in cui dice che non è vero quello che gli han messo in bocca, e cmq diceva che le persone di etnia africana hanno meno possibilità di diventare molto intelligenti, diciamo un po’ come dire che mediamente la donna è più intelligente dell’uomo.

  2. Non saprei, quello che so è che ognuno ha delle possibilità. Puoi essere ciò che vuoi. C’è chi si limita a vivere ciò che gli capita e chi ci mette la passione di scoprire la vita e quindi essere più intelligente. Molte persone si limitato ad avere quello che facilmente si vede. Nel caso specifico i neri hanno un problema di vita base, ma non credo che siano stupidi, anzi potrebbero essere molto più intelligenti di qualsiasi altro bianco.

  3. BEH inanto watson e crick hanno rubato gli studi fatti dalla frenklyn. detto ciò non ha detto ciò che hai riportato tu, hadetto che la razza negra non è geneticamente portata a raggiungere gli stessi livelli di quoziente q.i di un europeo. daltronde non è una novià che i negri sn più bravi in atletica.ogni razza ha la sue peculiarità in cui è più sviluppata e dentro le razze di differenziano anche le etnie per queste differenze. nn facciamo moralismo inutile suvvia…..
    cymo

  4. emm non fraintendetemi, sto tizio ha detto parecchie sparate che nn condivido e vede la genetica come lo strumento e il fine unico dell evoluzione. io nn sono d’ accordo con metà delle sue dichiarazioni. alcune sn riportate nell articolo che linka stefano, e pr me come risposta meriterebbero solo uno sberlone. ma questo non è un esempio azzeccato per evidenziare il suo discutibile modo di vedere il mondo.
    sempre la cymo

  5. Come sempre il giornalismo distrugge le parole riportandole male perchè non le capisce. In ogni caso Watson non ha detto che i neri sono stupidi, ha detto solo che geneticamente hanno meno possibilità rispetto al Q.I. E’ ben diverso….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.