Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

Pinie und Blitz (Il pino e il fulmine)

Il pino e il fulmine
Alto crebbi su uomini e animali
se parlo, con me nessuno parla

Io crebbi troppo solo e troppo alto..
Aspetto: ma che cosa aspetto mai?

Troppo vicine le nubi si addensano.
io non aspetto che la prima folgore.


Pinie und Blitz
HOCH wuchs ich über Mensch und Tier;
Und sprech ich- niemand spricht mit mir.

Zu einsam wuchs ich und zu hoch-
Ich warte: worauf wart ich doch?

Zu nah ist mir der Wolken Sitz,-
Ich warte auf den ersten Blitz.

-F.Nietzsche-

Disclaimer

Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

0 thoughts on “Pinie und Blitz (Il pino e il fulmine)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.