Ott 232009
 

secondo te vale la pena aspettare una persona?† parlo di quel tipo di persona..
nel senso che magari non c’è più niente (in teoria) con una persona ma sai che potrebbe essere la tua unica felicità

no, non ha senso aspettarla e non deve essere la tua unica felicità, NESSUNO e NIENTE può essere la tua felicità, sarebbe una catena, sarebbe una felicità apparente, una schiavitù.
TU devi essere la tua felicità non so se hai letto i “Parallelismi” sul mio blog, dal primo al nono (che sarà probabilmente il penultimo) ma è questo che dicono: non puoi modificare radicalmente la tua vita per incontrare una persona, ne devi trovare una che cammini nella tua direzione e affiancartici.
Le cose e le persone ti danno solo del sollievo, dell’allegria, dello star bene, ma non la felicità.
Hai mai guardato negli occhi una ragazza che ha perso la casa, la famiglia e l’intera vita e che ti sorride dicendoti che ora che ha perso tutto sta meglio?
A me è successo. LEI era una persona felice, perché dentro di se aveva la felicità anzi HA la felicità e nessuno glie la porterà mai via!
Se a te succedesse lo stesso saresti felice tanto quanto lo sei ora con la tua casa la tua famiglia e tutto?
Il problema di oggi è che andiamo un po’ tutti nella direzione sbagliata, cerchiamo la felicità nelle cose sbagliate ed infatti non la troviamo, cerchiamo l’amore nel modo sbagliato perché pretendiamo di riceverlo prima che darlo e infatti non lo troviamo.
Tutto quello che non troviamo, o che roviniamo è semplicemente perché ne abbiamo una concezione sbagliata.

Prendiamo la lavatrice, le diamo il nome di lavastoviglie e ci mettiamo dentro i piatti. Poi ci lamentiamo di averli rotti e non capiamo perché, e allora diamo colpa alla lavastoviglie (che è e resta una lavatrice).

a volte dai, e sai che è tremendamente vero, ma non ricevi… c’è da dire anche questo..non per forza si deve essere sbagliati..

Ma dai per lui o dai perché speri di conquistare lui?
Se la tua felicità fosse dare non ne soffriresti eppure amare non dovrebbe essere la felicità nel donarsi senza riserve?



Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Staipa's Blog: esercizi di stile, poesia o urla. Privacy Policy Grafica sviluppata da Marika Petrizzelli
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: