Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

"Jobs il Ceo con più ispirazione nel mondo IT" lo dice Bill Gates

“Jobs il Ceo con più ispirazione nel mondo IT” lo dice Bill Gates di Daniele Piccinelli | 16-11-2009

Apple è tornata ad essere una forza incredibile nel fare grandi cose” e ancora “Steve Jobs è uno dei Ceo più ispirati nell’industria IT”. Da Bill Gates parole di ammirazione per il lavoro compiuto da Steve Jobs dal suo ritorno in Apple e anche per i prodotti della Mela.

“Ha fatto un lavoro fantastico” ha esordito Bill Gates riferendosi a Jobs e rispondendo a una domanda rivoltagli da uno studente di economia della Columbia University. Non sono mancati i sorrisi di molti dei presenti e anche dello stesso Bill Gates quando lo studente ha chiesto esplicitamente un parere di Gates circa l’andamento di Apple e cosa pensasse del lavoro di Steve Jobs.
Pochi istanti per un sorriso ammiccante e poi una serie di dichiarazioni di ammirazione che risulta difficile individuare a memoria nella storia dei due super dirigenti e soprattutto della vicende tra le due società. Gates riassume rapidamente il ritorno di Jobs in Apple dopo Next: “Ha portato un nuovo team, ha portato ispirazione per grandi prodotti e design, (fattori) che hanno permesso ad Apple di tornare ad essere una forza incredibile nel fare buoni prodotti”. Nonostante la visione inconciliabile che gran parte degli appassionati e dell’opinione pubblica immagina quando pensa a Microsoft ed Apple, tra i due personaggi del mondo IT scorre senza dubbio dell’ammirazione, probabilmente anche una amicizia.
Ricordiamo che una delle prime testimonianze pubbliche sul rapporto esistente tra Jobs e Gates consiste in una lunga intervista offerta dai due insieme sul palco della manifestazione All Things Digital, avvenuta nel mese di maggio del 2007. Dai filmati e dalle battute scambiate allora tra i due emergeva l’esistenza di un rapporto amichevole.
Dopo l’elogio del lavoro compiuto in Apple, Gates riserva anche parole di ammirazione per Jobs: “Di tutti i”Jobs il Ceo con più ispirazione nel mondo IT” lo dice Bill Gates
di Daniele Piccinelli | 16-11-2009
Apple è tornata ad essere una forza incredibile nel fare grandi cose” e ancora “Steve Jobs è uno dei Ceo più ispirati nell’industria IT”. Da Bill Gates parole di ammirazione per il lavoro compiuto da Steve Jobs dal suo ritorno in Apple e anche per i prodotti della Mela.

“Ha fatto un lavoro fantastico” ha esordito Bill Gates riferendosi a Jobs e rispondendo a una domanda rivoltagli da uno studente di economia della Columbia University. Non sono mancati i sorrisi di molti dei presenti e anche dello stesso Bill Gates quando lo studente ha chiesto esplicitamente un parere di Gates circa l’andamento di Apple e cosa pensasse del lavoro di Steve Jobs.
Pochi istanti per un sorriso ammiccante e poi una serie di dichiarazioni di ammirazione che risulta difficile individuare a memoria nella storia dei due super dirigenti e soprattutto della vicende tra le due società. Gates riassume rapidamente il ritorno di Jobs in Apple dopo Next: “Ha portato un nuovo team, ha portato ispirazione per grandi prodotti e design, (fattori) che hanno permesso ad Apple di tornare ad essere una forza incredibile nel fare buoni prodotti”. Nonostante la visione inconciliabile che gran parte degli appassionati e dell’opinione pubblica immagina quando pensa a Microsoft ed Apple, tra i due personaggi del mondo IT scorre senza dubbio dell’ammirazione, probabilmente anche una amicizia.
Ricordiamo che una delle prime testimonianze pubbliche sul rapporto esistente tra Jobs e Gates consiste in una lunga intervista offerta dai due insieme sul palco della manifestazione All Things Digital, avvenuta nel mese di maggio del 2007. Dai filmati e dalle battute scambiate allora tra i due emergeva l’esistenza di un rapporto amichevole.
Dopo l’elogio del lavoro compiuto in Apple, Gates riserva anche parole di ammirazione per Jobs: “Di tutti i Ceo dell’industria con cui ho lavorato, Jobs ha mostrato di possedere più ispirazione”. Dopo le stoccate e le puntualizzazioni di Steve Ballmer sempre più indirizzate ad iPhone e ai computer della Mela, fa un certo effetto ascoltare le ammirate dichiarazioni di Bill Gates rivolte al lavoro compiuto da Steve Jobs e in generale per i prodotti di Cupertino. Mentre per Ballmer ora al timone di Microsoft Apple rappresenta una minaccia reale che deve essere affrontata, per Bill Gates ufficialmente ritirato dagli affari è ora possibile esprimersi più liberamente, senza le restrizioni che posizione e responsabilità conferiscono.
ù ispirazione”. Dopo le stoccate e le puntualizzazioni di Steve Ballmer sempre più indirizzate ad iPhone e ai computer della Mela, fa un certo effetto ascoltare le ammirate dichiarazioni di Bill Gates rivolte al lavoro compiuto da Steve Jobs e in generale per i prodotti di Cupertino. Mentre per Ballmer ora al timone di Microsoft Apple rappresenta una minaccia reale che deve essere affrontata, per Bill Gates ufficialmente ritirato dagli affari è ora possibile esprimersi più liberamente, senza le restrizioni che posizione e responsabilità conferiscono.

Disclaimer

Tutto ciò che leggi qui dentro è una libera rielaborazioni di vissuti, sogni e immaginati. Non rispecchia necessariamente la mia realtà. Se chi legge presume di interpretare la mia vera persona sbaglia. Se chi legge presume che tutto sia inventato sbaglia parimenti. Se tu che leggi mi conosci, leggimi come leggeresti uno scrittore sconosciuto e non chiederti altro di diverso di ciò che chiederesti di questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.