Staipa’s Blog

Il Blog di Stefano Giolo

In viaggio sul cammino di Santiago: Ritorno alla realtà

Oggi è il secondo giorno di realtà dopo quasi quindici giorni di cammino.L’impatto al ritorno è stato strano. Forte. Credo di comprendere più ora che durante il cammino cosa fosse il cammino stesso. L’impatto più grande è quello della gente, incontrare moltissime persone, la folla in aeroporto, sentire sempre ogni istante voci che parlano, il rumore stesso della tastiera, rumori innaturali che erano scomparsi. La domanda che mi viene fatta più spesso è cosa si prova durante il cammino? La risposta a caldo, quando ancora deve scomparire parte del ricordo è e resta malContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Ritorno alla realtà

In viaggio sul cammino di Santiago: sulla via del ritorno

Da Madrid all’Alpo E quando pensi che sia finita,è proprio allora che comincia la salita.Che fantastica storia è la vita.– Antonello Venditti – Oggi ho rubato lo smartphone a Stefano e quindi aggiornerò io (la sua compagna di viaggio e di vita) il blog. Non essendo abituata potrebbe uscire qualcosa di sconclusionato e no-sense… Vedremo! Ho sognato questo Cammino a lungo, per anni, e ora che è quasi finito so di aver imparato molto… Ho imparato che con le scarpe funziona come con gli uomini: se, dopo i primi dueContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: sulla via del ritorno

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 13

Da Agès a Burgos L’importante è che i miei baffi si volgano sempre verso il cielo come le torri della cattedrale di Burgos.-Salvador Dalí- Ieri sera abbiamo scoperto un piccolo angolo culinario, un ristorantino in cui solo io, Niobe e i due proprietari abbiamo passato la serata tra cibo cucinato sul momento nelle stesse pentole che ho a casa e chiacchere tra gesti e spagnolo stentato. Tutto il resto dei pellegrini erano nell’altro ristorante o in Albergue. Forse è stato bello anche per questo. Oggi è stata l’ultima giornata diContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 13

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 12

Da Espinosa del Camino ad Agés Il paese più vicino è a 70 miglia da qui. Se risparmia il fiato uno come te ce la può fare.– Il Buono Il Brutto e Il Cattivo, Sergio Leone – Oggi la camminata è stata semplice, ma soprattutto divertente. Dopo aver dormito un un piccolo Albergue con annesso un ristorante che sembrava di stare a casa, abbiamo fatto una abbondante colazione con frittata, caffè latte e succo di arancia. Il tutto era gestito da una coppia piacevole e divertente che si vantava diContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 12

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 11

Da Grañón a Espinosa del camino Un sorriso è una curva che raddrizza tutto-Phyllis Diller- Oggi siamo stati nell’albergue La Casa De Las Sonrisas. Un piccolo albergue gestito da un ragazzo simpatico che parla bene almeno spagnolo, inglese e italiano. Fiero del proprio posto vuole solo una donazione in cambio di un letto, e colazione e cena abbondanti. Fino ad ora il migliore in cui siamo stati. Un problema tipico del cammino sono gli insetti, che per essere chiari noi non abbiamo mai incontrato, e una ragazza presa dall’isterismo daContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 11

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 10

Da Najera a Grañón Mio zio ha vissuto fino a 100 anni e lo deve tutto ai funghi. Non ne ha mai mangiati.-Leopold Fechtner – Ieri siamo andati a mangiare in un ottimo ristorante locale. Non mi dilungheró nei dettagli ma racconterò solo un episodio chiave, quello che mi vede protagonista nell’ordinare una zuppa di verdure e chiedere nonostante i funghi non siano verdure se la zuppa ne contenesse. Chi mi conosce ben sa. A questa richiesta la cameriera, convinta, ha affermato non essercene salvo poi servirmi un piatto cheContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 10

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 9

Da Logroño a Najera Polvere, fango, sole e pioggia, è il cammino di Santiago.Migliaia di pellegrini, e più di migliaia di anni. Pellegrino chi ti chiama? Quale forza oscura ti attira?Non il cammino delle stelle, né le grandi Cattedrali. Non la selvaggia Navarra, né il vino dei Riojani,né i frutti di mare galleghi, né i campi della Castiglia. Pellegrino chi ti chiama? Quale forza oscura ti attira?Non la gente del cammino, né gli usi rurali. Non la storia e la cultura, né il gallo della Calzada,né il palazzo del Gaudì,Continua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 9

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 8

Da Torres del Río a Logroño A volte la migliore musica è il silenzio, diciamo. -Zucchero Fornaciari, Ghost Track di Miserere- Oggi è stato un giorno di festa. E con questo intendo a partire da ieri alle 22. Festa grande a Torres del Río, con un magnifico palco di fronte alla finestra del nostro Albergue. Il momento più importante quello dalle 2 alle 5 di notte, fuochi di artificio, musica, danza, balli e soprattutto Despacito. Partecipare alla festa ci è stato impossibile da dentro al sacco a pelo, irresistibile vogliaContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 8

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 7

Sono pronto ad andare. Ho uno zaino! -Chuck, Serie TV- Oggi è stata dura. Dopo Saint Jean Pied De Port – Roncisvalle (in realtà Burguette) Roncisvalle – Zubiri Zubiri – Pamplona Pamplona – Puente De La Reina Puente De La Reina – Estella Oggi toccava a Estella – Los Archos, che però ci sembrava corta con i suoi 22km e allora siamo andati fino a Torres del Río facendone 29. Ci sono state cose strane come una fontana di vino ed abbiamo incontrato due pazzi che sono in viaggio daContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 7

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 6

Forse Dio vuole che tu conosca molte persone sbagliate prima di conoscere la persona giusta, in modo che, quando finalmente la conoscerai, tu sappia esserne grato.-Gabriel García Márquez- Io non sono razzista però…-Il leghista medio- In questi giorni stiamo facendo un sacco di incontri. Alcuni rapporti si stringono in un solo sorriso come con un ragazzo Israeliano che dopo una foto scattata per lui abbiamo continuato ad incontrarlo, come Chann, il ragazzo di Ascoli in Corea. Abbiamo incontrato Paolo, un veneziano che vive a Bassano ed ha una storia pienaContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 6

In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 5

Il sole non è mai così bello quanto nel giorno che ci si mette in cammino.-Jean Giono- Per fortuna oggi non c’era sole. La giornata di oggi è iniziata ieri sera, dimenticando che portare le donne in vacanza è pericoloso, Niobe mi ha portato in una sfrenata serata di shopping a Pamplona in cerca di nuove calzature. Ho accettato solo perché cercava delle nuove scarpe da montagna. Ha accettato solo perché le ha prese fucsia. Ma il risultato è ottenuto, nuove scarpe di ottima qualità per lei, stress a gogòContinua a leggere…In viaggio sul cammino di Santiago: Giorno 5

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.

WeePie Cookie Allow cookie category settings icon

Impostazioni Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliQuesto sito utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per farlo funzionare.

AnaliticiQuesto sito utilizza cookie analitici per consentire di analizzarne l'uso e le visite alle pagine allo scopo di migliorare l'esperienza utente.

Social mediaQuesto sito web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e Twitter. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltriQuesto sito inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.

WeePie Cookie Allow close popup modal icon